Spruzzatore Firefly 2+

249 € (-4%)

Firefly 2+ è l'ultimo vaporizzatore portatile di Firefly Vapor. Il nuovo modello di uno dei vaporizzatori più acclamati offre ancora più potenza e prestazioni rispetto al suo predecessore.

La caratteristica principale che contraddistingue Firefly 2+ è l'incredibile qualità del vapore, con la stessa tecnologia di riscaldamento dinamico a convezione su richiesta che ha fatto la sua fama e lo distingue dagli altri vaporizzatori tascabili.

Il Firefly 2+ aggiunge un nuovo sistema di flusso d'aria innovativo e una batteria migliorata per una maggiore durata. È il vaporizzatore di riferimento per chi cerca la migliore esperienza di gusto e aroma. Grazie alla sua piccola camera di riscaldamento, è ideale anche per gli amanti del microdosaggio.


Specifiche tecniche Firefly 2 + spruzzatore portatile

  • Produttore: Firefly Vapor (Germania)
  • Dimensioni: 13 x 3,6 x 2,4 cm
  • Peso: 140 g
  • Metodo di riscaldamento: Convezione / Su richiesta
  • Tempo di riscaldamento: ~3 secondi
  • Intervallo di temperatura: 90 °C - 260 °C
  • Controllo della temperatura: sensori touch / applicazione smartphone
  • Batteria: agli ioni di litio da 770 mAh (rimovibile)
  • Caricabatterie: USB
  • Garanzia: 2 anni.

Contenuto della scatola

  • 1 FIREFLY 2+
  • 1 batteria ricaricabile
  • 1 base di ricarica
  • 1 cavo micro USB
  • 1 tampone concentrato
  • 3 salviette per la pulizia
  • 1 manuale di istruzioni.

Differenza con il precedente modello Firefly

Il vaporizzatore portatile Firefly 2+ risolve i due principali punti negativi della versione precedente, il Firefly 2, ovvero:

Flusso d'aria migliorato

Sulla Firefly 2 originale, il flusso d'aria era troppo limitato, con una conseguente elevata resistenza al tiraggio. Nella versione Plus, il flusso d'aria è stato aumentato di 33%Questo ti permette di inalare senza sforzare e di ottenere nuvole più grandi.

Batteria migliorata

Il tempo di utilizzo della versione precedente era piuttosto breve, circa 30 minuti. Con la nuova batteria più potente e a ricarica ultraveloce, potrai ottenere circa 15 minuti di autonomia in più.

YouTube video

Scopri il vaporizzatore Firefly 2 in versione +

Il Firefly 2+ è considerato da molti (tra cui Cannavapos) uno dei migliori vaporizzatori portatili sul mercato. Compatto, elegante e potente, è un dispositivo unico nel suo genere che si è distinto nella pletora di vaporizzatori portatili, non da ultimo per la sua impareggiabile qualità del vapore.

Sin dal lancio del primo vaporizzatore Firefly nel 2012, l'azienda americana Firefly Vapor ha fatto del gusto e del sapore la sua priorità. Con il suo tecnologia di riscaldamento a convezione dinamicaGrazie alla ciotola in vetro borosilicato e al percorso del vapore completamente isolato, Firefly 2+ produce il vapore più aromatico del mercato.

Sebbene il gusto sia sempre stato l'obiettivo di Firefly Vapor, la produzione di vapore non era all'altezza dei primi due modelli. Questa è stata la critica principale mossa al produttore di San Francisco, che ha rimediato al problema rilasciando la versione Plus del Firefly 2. Aumentando le dimensioni del flusso d'aria di un terzo, si ottiene ora un vapore denso ad ogni soffio.

In termini di design, il dispositivo mantiene lo stile raffinato del suo predecessore, che era già un punto di riferimento per discrezione e portabilità.

Riscaldatore per vasche FF2+
100% riscaldamento a convezione quasi istantaneo

Caratteristiche principali del vaporizzatore Firefly 2 Plus

Riscaldamento ultraveloce

Il tempo di riscaldamento della Lucciola 2+ è molto più veloce rispetto a tutti gli altri vaporizzatori portatili, in quanto è pronto per l'uso in soli 3 secondi ! Il risultato è ancora migliore rispetto alla seconda generazione di Firefly, che era già uno dei migliori vaporizzatori in termini di tempo di riscaldamento.

Vaporizzazione su richiesta

Questo pone Firefly 2+ nella categoria dei pochi vaporizzatori on-demand (anziché a sessione) presenti sul mercato.

Questi dispositivi si riscaldano e si raffreddano in pochi secondi, consentendo così di fare delle veloci boccate in qualsiasi momento. Il riscaldamento a convezione e i brevi tempi di riscaldamento e raffreddamento consentono inoltre di non nessun spreco di erbaIl dispositivo si attiva solo quando si inala.

Puoi interrompere la sessione in qualsiasi momento e terminarla in un secondo momento, senza continuare a consumare le tue erbe come nei dispositivi a sessione che possono continuare a riscaldarsi per diversi minuti dopo essere stati spenti.

Capacità della ciotola ridotta

Un'altra caratteristica che distingue il vaporizzatore Firefly 2+ dagli altri modelli è la dimensione ridotta della ciotola. Puoi mettere circa 0,15 g di erbaCiò significa che deve essere ricaricato regolarmente.

Come abbiamo appena visto, i vaporizzatori on-demand richiedono la capacità di riscaldare l'erba quasi istantaneamente. Per questo motivo, è più facile avere un forno di piccola capacità piuttosto che una ciotola grande e profonda che impiegherebbe più tempo a vaporizzare.

Il vapore più aromatico che ci sia

Progettata pensando agli amanti delle erbe, la tecnologia di riscaldamento a convezione dinamica della Firefly 2 Plus garantisce l'estrazione di tutti i terpeni dell'erba e la conservazione dei sapori. Nessun altro vaporizzatore ti permetterà di godere di un profilo aromatico così ricco, rendendo Firefly 2+ la soluzione ideale per i veri amanti delle erbe.

L'efficienza dell'estrazione a vapore di Firefly 2+ è tale da non sprecare i principi attivi dell'erba. Inoltre, l'utilizzo di vetro borosilicato nel forno e nel percorso del vapore sono caratteristiche che garantiscono la purezza del vapore.

Sistema di flusso d'aria migliorato

Per l'ultimo modello Plus, l'azienda californiana ha ripreso il design del Firefly 2 e ha aumentato il flusso d'aria di oltre 30%. In questo modo l'aria che entra nella ciotola si raffredda e rende più facile l'inalazione. Il sistema di flusso d'aria migliorato consente inoltre di meno tensioni durante la suzioneIn questo modo si otterranno nuvole di vapore più grandi.

Applicazione mobile

Con l'applicazione Firefly, puoi impostare la temperatura con incrementi di 10°C per una controllo della temperatura ancora più flessibile. Basta scaricare l'app (solo per Android), collegare il dispositivo via Bluetooth e accedere alle impostazioni di temperatura preferite.

L'applicazione mobile ti permette anche di personalizzare l'attivazione dei sensori tattili, di visualizzare il livello della batteria e di eseguire aggiornamenti.

Durata della batteria più lunga

Il principale inconveniente del primo Firefly era la scarsa durata della batteria, che è stata parzialmente risolta con la seconda iterazione. La batteria della Firefly 2 ha più che raddoppiato il tempo di svapo con una sola carica, il che ha fatto un'enorme differenza.

La Firefly 2+ utilizza la stessa batteria della seconda generazione, ma grazie a un aggiornamento del firmware consente di svapare più a lungo con una singola carica (circa 1 o 2 bocce in più).

Caricamento veloce

Come nel caso del vaporizzatore Firefly 2, la batteria è rimovibile, quindi puoi acquistarne una seconda per utilizzare il dispositivo in modo continuativo. La batteria si carica molto velocemente, circa 45 minuti per una carica completa, e ci vuole solo 20 minuti per raggiungere l'80%.

Design FF2+
Il vaporizzatore Firefly 2+ ha un design pulito e discreto

Design raffinato e intuitivo

In termini di design e maneggevolezza, il vaporizzatore portatile Firefly 2+ non è molto diverso dal suo predecessore. Il cambiamento più evidente è la sostituzione del singolo LED con un logo Firefly che si illumina quando il dispositivo si riscalda. Il corpo compatto in lega di magnesio lo rende un dispositivo solido, elegante e discreto.

È un vaporizzatore estremamente facile da usare e intuitivo. L'FF2+ non ha un pulsante di accensione. Per avviare il riscaldamento, è sufficiente appoggiare le dita sui sensori tattili situati su entrambi i lati del dispositivo. Non appena lasci i sensori tattili, il vaporizzatore torna a dormire.

Infine, il coperchio magnetico con vetro ti permette di seguire i progressi delle erbe vaporizzate nel forno.

Compatibilità con concentrati e resine

Come nel modello precedente, è possibile spruzzare i concentrati. Questo è possibile grazie a un intervallo di temperatura sufficientemente ampio da da 90 a 260 °C ! Le temperature superiori a 220°C sono indicate per i concentrati, quelle inferiori per i fiori.

Riscaldamento dinamico

Ad ogni inalazione, il vaporizzatore Firefly 2+ utilizza la tecnologia di riscaldamento a convezione dinamica: mentre inspiri, la temperatura dell'aria aumenta in un'ampia gamma di temperature fino a raggiungere il massimo.

Puoi modificare le impostazioni della temperatura tramite un'app per smartphone, che mostra anche lo stato attuale della batteria e offre la possibilità di calibrare il forno (l'utente può impostare l'ora in cui raggiunge la temperatura massima).

2 anni di garanzia

I vaporizzatori Firefly hanno una garanzia di 2 anni.

Accessori Firefly 2+

Il vaporizzatore Firefly 2 Plus non dispone di una spazzola per la pulizia o di un multiutensile in metallo. Ti consigliamo di acquistarne uno se vuoi mantenere il tuo vaping machine pulito e funzionante a lungo termine. Il kit di pulizia Firefly è disponibile presso tutti i migliori rivenditori al prezzo di circa dieci euro.

Anche l'acquisto di una seconda batteria può essere utile. Anche se la durata della batteria è stata estesa, è ancora piuttosto breve e una batteria di riserva può darti maggiore libertà in movimento.

Come funziona il Firefly 2 Plus?

1. Caricare il Firefly 2+

Per caricare il vaporizzatore Firefly 2+, rimuovi innanzitutto il coperchio magnetico sulla parte anteriore del dispositivo. In questo modo si scoprirà la camera del forno. Se usi l'erba secca, puoi aggiungerla direttamente.

Ti consigliamo di macinare l'erba in modo abbastanza grossolano, non troppo fine ma nemmeno troppo grossolano. Dovresti riempire la camera senza riempirla troppo, picchiettando leggermente la miscela.

2. Scelta delle temperature

La qualità del vapore della Firefly 2+ è impressionante, dalla produzione di nuvole soddisfacenti al profilo aromatico intenso. Un buon intervallo di temperatura è compreso tra 165°C e 195°C con l'FF2+. Questo dovrebbe offrire un sacco di sapore combinato con nuvole di vapore dense.

Per ottenere un sapore più intenso, ti consigliamo di provare con temperature più basse, mentre per ottenere nuvole più grandi ti consigliamo di provare con temperature più alte. Detto questo, oltre i 200°C rischi di bruciare l'erba, che degrada gravemente i principi attivi della pianta, che perde così le sue proprietà terapeutiche. Ad esempio, l'intervallo consigliato per la vaporizzazione del CBD (Cannabidiolo) è tra i 160 e i 180°C.

3. Accensione

Per riscaldare il vaporizzatore, premi contemporaneamente entrambi i sensori laterali. Si riscaldano fino alla temperatura preimpostata che puoi modificare direttamente sul vaporizzatore o tramite l'applicazione Bluetooth.

Per accedere al menu della temperatura, tieni premuto il sensore destro e tocca il sensore sinistro per 3 volte. Il LED lampeggerà in rosso per indicare che sei nelle impostazioni della temperatura.

Poi scegli una delle 6 temperature preimpostate disponibili nel menu, toccando da 1 a 6 volte il sensore sinistro. Queste 6 temperature possono essere modificate tramite l'applicazione mobile.

4. Inalazione

Per ottenere i migliori risultati con il tuo vaporizzatore portatile Firefly 2+, ti consigliamo di fare inalazioni lunghe e lente di 3-4 secondi ciascuna. È anche possibile effettuare brevi inalazioni a temperature più elevate, solitamente superiori a 180°C. L'FF2+ funziona molto bene nel microdosaggio.

5. Pulizia

Il vaporizzatore Firefly 2+ è un dispositivo estremamente facile da pulire. La parte più importante della manutenzione è la camera di riscaldamento, che deve essere svuotata e spazzolata dopo ogni sessione. Inoltre, pulisci il vetro del coperchio con un panno imbevuto d'acqua, perché si sporca rapidamente.

Di tanto in tanto, pulisci la camera con un bastoncino di cotone e dell'alcol isopropilico. Il dispositivo viene fornito anche con 3 salviettine alcoliche che potrai utilizzare per iniziare.

Infine, dovresti anche pulire il bocchino spazzolandolo per rimuovere le briciole che vi sono rimaste incastrate. Nella confezione di Firefly 2+ non c'è una spazzola per la pulizia, quindi ti consigliamo vivamente di procurartene una se vuoi conservare il tuo dispositivo il più a lungo possibile.

Il Firefly 2+ rispetto ad altri vaporizzatori tascabili

Non sei sicuro che Firefly 2+ sia la scelta giusta per te o un altro vaporizzatore portatile di qualità? Ecco un rapido confronto tra i migliori vaporizzatori di questa categoria.

Firefly 2+ vs Mighty +

FF2+ e il famoso Mighty Plus di Storz & Bickel sono spesso indicati come i due migliori vaporizzatori portatili esistenti, ma sono molto diversi, per non dire opposti.

Innanzitutto, l'aspetto raffinato e robusto della Firefly contrasta con il design più grezzo e interamente in plastica della Mighty. Quest'ultimo è anche molto più grande e pesante, il che lo rende più difficile da portare in tasca. Il Mighty è più che altro un dispositivo per interni, quindi tutto dipende da come vuoi usarlo.

Anche il funzionamento è molto diverso: il Firefly 2+ è un vaporizzatore a convezione 100% con riscaldamento a richiesta, mentre il Mighty + è un vaporizzatore a sessione pura con riscaldamento ibrido a conduzione/convezione.

La ciotola del Mighty è molto più grande e ti permette di fare lunghe sessioni senza doverla riempire. Il tempo di riscaldamento del Firefly 2+ è estremamente breve (circa 3 secondi) mentre il Mighty+ spesso impiega più di un minuto per raggiungere la temperatura desiderata.

Tuttavia, tutto ciò non significa che la qualità del vapore della Firefly 2+ sia superiore. In effetti, il Mighty è un punto di riferimento e un campione del vaping da quasi 10 anni. Offre un vapore molto denso e soddisfacente come pochi altri vapers sono in grado di fare, anche grazie alla sua eccezionale unità di raffreddamento.

Se ti piacciono le grandi nuvole, è una scelta migliore del Firefly 2+. Per quanto riguarda il gusto, invece, entrambi si equivalgono e diamo addirittura un leggero vantaggio all'FF2+.

Il Mighty+ è dotato di due potenti batterie che lo rendono uno dei migliori dispositivi per durata della batteria. Questo lo rende quasi due volte più lungo del Firefly 2+.

Infine, il Mighty+ costa un terzo in più del Firefly 2+, il che può essere un fattore importante. È senza dubbio il vaporizzatore portatile più costoso del settore.

Firefly 2+ vs Crafty +

Crafty+ è una sorta di Mighty+ di dimensioni ridotte, quindi è più adatto a chi ha a cuore la portabilità e la discrezione. Il design è identico a quello del Mighty + in termini di materiali utilizzati: guscio esterno in plastica rigida, camera in ceramica, ecc.

Il Crafty+ offre quasi le stesse prestazioni del fratello maggiore Mighty in termini di qualità del vapore, poiché entrambi i modelli utilizzano lo stesso percorso del vapore e la stessa unità di raffreddamento.

Sia il Firefly 2+ che il Crafty+ hanno un funzionamento integrato piuttosto elementare, meno intuitivo rispetto al Mighty+ che ha un grande schermo LED a colori. Tuttavia, questa interfaccia limitata del vapo è compensata da un'applicazione per smartphone. Entrambe le app offrono più o meno le stesse impostazioni.

La differenza tra i due modelli risiede quindi principalmente nel tipo di utilizzo. Crafty+ è anche un vaporizzatore a sessione, quindi richiede più tempo per riscaldarsi, ma offre anche più vapore nel tempo grazie alla sua grande ciotola.

Il tempo di utilizzo dei due modelli è abbastanza simile, ma la batteria del vaporizzatore Firefly 2+ si ricarica più velocemente.

In termini di prezzo, Crafty+ è un po' più conveniente di FF2+.

Firefly 2+ vs DaVinci IQ2

Il DaVinci IQ2 è un altro vaporizzatore tascabile di fascia alta estremamente popolare. Si tratta di un modello particolarmente compatto e discreto che può stare ovunque.

Ha anche un design elegante, con materiali robusti e di alta qualità come i famosi bocchini in ceramica zirconia. In confronto, il bocchino Firefly 2+ non è altrettanto soddisfacente in bocca.

Il DaVinci funziona in modo opposto al FF2+. Si tratta di un dispositivo a conduzione 100% che richiede di mescolare regolarmente le erbe. Ha molte caratteristiche innovative, come una camera di aromatizzazione, una perlina regolabile per regolare le dimensioni della tazza e, ultima novità, una manopola per la regolazione del flusso d'aria. Con quest'ultima, puoi scegliere la dimensione del flusso d'aria e quindi giocare con la resistenza alle correnti d'aria.

Tuttavia, la qualità del vapore della IQ2 non è superiore a quella della Firefly. Questo perché il riscaldamento a conduzione tende a bruciare le erbe più rapidamente. Inoltre, la vaporizzazione a convezione della FF2+ consente un'estrazione del vapore molto più uniforme, senza dover mescolare la ciotola.

L'IQ2 è un concentrato di tecnologia. Offre impostazioni di temperatura dinamiche e progressive come Firefly 2+, un'app per smartphone per gestire tutte le impostazioni, ma anche un'esclusiva funzione di calcolo del dosaggio. Questa funzione ti permette di monitorare con precisione il consumo di CBD durante ogni inalazione o sessione.

Anche la batteria dell'IQ2 vince il duello, con un tempo di utilizzo di oltre un'ora, ma anche un tempo di ricarica più lungo.

In termini di prezzo, l'IQ2 è significativamente più economico del Firefly 2+.

Anche se è più difficile scegliere un vincitore tra il vaporizzatore portatile Firefly 2+ e gli indistruttibili modelli Storz & Bickel, diamo sicuramente il vantaggio a FF2+ nel suo duello contro IQ2. La qualità del vapore e il riscaldamento su richiesta offrono, a nostro avviso, un'esperienza migliore rispetto ai dispositivi DaVinci.

Conclusione

Il vaporizzatore Firefly 2+ è leggermente più complesso di molti altri vaporizzatori quando si tratta di padroneggiare la tecnica di svapo, ma molto più facile da usare rispetto ai suoi predecessori. Tuttavia, questo aspetto è secondario rispetto alla qualità del vapore che ne deriva e che ha reso i vaporizzatori Firefly così famosi.

Questo è il miglior esempio di vaporizzatore on-demand, un modello che sta diventando sempre più raro e che offre un'esperienza unica. In breve, un vaporizzatore di altissimo livello che è un must per tutti gli appassionati di vaping che vogliono solo il meglio.


Ti piacerà anche


Recensioni dei clienti

Geoffrey P.

18/07/2022

Dopo aver visto molti video sui vaporizzatori, ho scelto il FireFly 2+. Verdetto: eccellente! Puoi davvero sentire il sapore del vapore in bocca. Lo consiglio.

Rico

22/06/2022

Facile da usare, ha richiesto un po' di tempo per abituarsi, come ogni prodotto. Molto soddisfatto.

Antoine

03/04/2022

Punti positivi: articolo molto bello, si carica rapidamente e la base di ricarica lo rende facile da ricaricare tra un utilizzo e l'altro. Punti negativi: il flusso d'aria non è ottimale, bisogna inspirare a lungo per ottenere un vapore adeguato. È molto facile da pulire, ma con il coperchio di vetro magnetico devi costantemente assicurarti che non ci sia nulla di incastrato tra il vetro e il vapo.