| 

Le migliore varietà di fiori CBD 2022: la nostra classifica

varietà di fiori di cbd

Elogiato per i suoi numerosi benefici terapeutici, il CBD è ormai diffuso ovunque. I negozi specializzati, le tabaccherie e persino i supermercati stanno entrando in azione!

Se non conosci ancora questa molecola, abbiamo una guida completa sull'argomento. In breve, il CBD o cannabidiolo è uno dei tanti cannabinoidi presente nella pianta di cannabis, così come il THC, la molecola che ti fa sballare.

Il CBD non ti farà sballare, ma le numerose ricerche in merito gli attribuiscono molti benefici per la salute: antistress, antinfiammatorio, analgesico, antiepilettico o addirittura antipsicotico, la lista è lunga.

Per chi cerca gli effetti calmanti della cannabis senza gli effetti collaterali associati (ansia, paranoia, ecc.), una varietà di fiori con un alto contenuto di CBD e senza tetraidrocannabinolo (THC) è la soluzione migliore.

La gamma di fiori disponibili oggi è talmente ampia che può essere difficile orientarsi. Quali sono le varietà di fiori ricchi di CBD più popolari nel 2022? E come fai a sapere qual è quello giusto per le tue esigenze?

Per semplificarti la vita, abbiamo elencato qui i migliori ceppi ricchi di CBD. Una classifica come questa è intrinsecamente soggettiva e riguarda i nostri ceppi preferiti e alcuni must-have. Una cosa è certa: in questo elenco c'è una varietà che fa per te.

Il CBD e la sua molecola

Le migliori varietà di fiori di CBD nel 2022

Abbiamo stilato la seguente lista delle 5 migliori varietà di fiori ricchi di CBD secondo il nostro team. Ecco la classifica di quest'anno, fai la tua scelta:

  1. Diesel acido
  2. Arlecchino
  3. OG Kush
  4. Cannatonic
  5. Colla Gorilla

1. Diesel acido

Caratteristiche :

  • Varietà ibrida a predominanza sativa
  • Alto contenuto di CBD
  • Energizzante, per l'uso diurno
  • Odore di benzina con note fruttate
diesel acido cbd

Questo fiore di CBD si basa su una famosa erba californiana ed è ideale per rilassarsi e stimolare la creatività. Il suo contenuto relativamente alto di CBD la rende una delle varietà più potenti della nostra classifica. Come suggerisce il nome, il Sour Diesel ha un odore aspro, simile a quello della benzina, ma un sapore piuttosto dolce e acidulo che risulta molto piacevole al palato.

2. Arlecchino

Caratteristiche :

  • Varietà ibrida a predominanza sativa
  • Contenuto medio di CBD
  • Sensazione rilassante per tutto il giorno
  • Miscela di aromi fruttati e legnosi
arlecchino cbd

L'Arlecchino è una varietà naturalmente ricca di cannabidiolo che l'ha resa un eccellente fiore CBD. L'Harlequin è una varietà prevalentemente sativa, ma non ha il forte effetto cerebrale caratteristico di questa famiglia di fiori. È una pianta rilassante, che migliora l'umore e può provocare una leggera euforia.

3. OG Kush

Caratteristiche :

  • Varietà ibrida a dominanza indica
  • Alto contenuto di CBD
  • Effetti potenti per l'uso diurno o serale
  • Aromi terrosi e dolci
ok kush cbd

Versione CBD della leggendaria varietà californiana, la OG Kush è il fiore più potente della nostra classifica. Questo fiore ti darà un intenso effetto di rilassamento fisico, adatto a rilassarti dopo una lunga giornata di lavoro. Il profilo terpenico della OG Kush produce un aroma terroso e leggermente speziato con note di agrumi dolci.

4. Cannatonic

Caratteristiche :

  • Varietà ibrida equilibrata
  • Contenuto medio di CBD
  • Effetti calmanti, perfetti per rilassarsi la sera
  • Sapore fruttato con note di agrumi e pino
cannatonic cbd

Cannatonic è in un certo senso la madre di tutti i fiori di CBD. È la prima varietà di fiori ad avere un rapporto bilanciato tra THC e CBD (1:1), che verrà utilizzato per creare altre varietà ad alto contenuto di CBD. Naturalmente ricco di cannabidiolo, Cannatonic è ideale per rilassarsi, ridurre lo stress e favorire un sonno migliore. Offre aromi legnosi e fruttati con note di pino e limone.

5. Colla Gorilla

Caratteristiche :

  • Varietà ibrida a dominanza indica
  • Alto contenuto di CBD
  • Effetto marcatamente rilassante
  • Aroma terroso e dolce
colla gorilla cbd

La colla Gorilla è una varietà molto conosciuta e apprezzata per il suo potente effetto rilassante. Ha un aroma terroso con note di caffè, cioccolato e agrumi. La Gorilla Glue è una scelta eccellente per le persone attive e creative, ma è anche una varietà antistress ideale per favorire il rilassamento.

Come abbiamo scelto queste varietà ricche di CBD?

Scegliere i migliori ceppi ricchi di CBD tra la pletora di ceppi presenti sul mercato non è un compito facile. Per guidarti nella scelta, abbiamo basato la nostra classifica delle migliori varietà su diversi fattori: semi, raccolta, gestione, lavorazione e conservazione finale dei fiori di canapa.

Tecniche di coltivazione

I migliori fiori di canapa vengono coltivati senza prodotti chimici o pesticidi. Al contrario, le loro aziende agricole utilizzano tecniche di coltivazione etiche. Per la nostra lista dei migliori ceppi ricchi di CBD, abbiamo selezionato ceppi CBD 100% naturali e non OGM per garantire un'esperienza il più possibile salutare.

Potenza

La potenza di un fiore di CBD è uno dei fattori più importanti per molti consumatori. Infatti, la maggior parte di noi consuma il CBD per i suoi effetti e benefici. Più alto è il contenuto di cannabidiolo di un fiore, maggiori saranno gli effetti che proverai. Fiori ad alto contenuto di CBD tra 12 e 17% sono considerate piuttosto potenti e offrono già effetti evidenti. Tuttavia, se vuoi davvero qualcosa di efficace, opta per un fiore con un alto contenuto di CBD. tra 17 e 25%.

Aromi

Nell'organizzare la nostra classifica, un altro aspetto che abbiamo tenuto presente è stato l'aroma e il sapore del fiore di canapa. Dal fruttato al floreale, dal terroso allo speziato, ogni varietà offre una profilo terpenico diverso con la sua miscela unica di sapori, che ha un impatto significativo sulla tua esperienza.

Ecco perché abbiamo scelto solo le migliori combinazioni, in modo che tu possa goderti il tuo fiore dalla prima all'ultima boccata. 

Verifica di laboratorio da parte di terzi

Per garantire un prodotto sicuro, puro e conforme, le aziende devono testare ogni lotto di fiori di CBD che producono. Questa fase finale dimostra l'impegno dell'azienda nei confronti della responsabilità e ti assicura che puoi fidarti della qualità dei prodotti che acquisti. Per la nostra classifica dei migliori marchi di fiori di CBD, abbiamo selezionato solo venditori che fanno testare i loro prodotti da laboratori indipendenti.

Conformità alla legislazione

Come già accennato, un fiore di CBD venduto legalmente deve essere testato per verificare che non superi il limite di THC, ovvero 0,2% nell'UE. Tutti i fiori del nostro elenco sono ovviamente conformi alle normative francesi ed europee in materia.

Fiore di cannabis femmina Cannabinoides
banner cbdtemple

Guida all'acquisto di fiori di CBD

Non sai nulla sul CBD e non sai da dove iniziare per scegliere il fiore giusto per te? Qui ti spieghiamo quali sono i fattori da considerare per scegliere un buon fiore di CBD.

Fattori da considerare

Oltre agli aspetti menzionati nei criteri di selezione di cui sopra, ti invitiamo a considerare questi fattori quando scegli il fiore di canapa giusto!

Composizione

Sebbene il CBD e il THC siano entrambi cannabinoidi, hanno caratteristiche diverse. Il THC è il composto che ti fa sballare, mentre il CBD ha semplicemente un effetto rilassante, senza alterare la percezione. Inoltre, il CBD inibisce gli effetti collaterali del THC. Acquistando il CBD da un rivenditore autorizzato, ti assicuri che il fiore non contenga più di 0,2% di THC. 

Tuttavia, se vuoi coltivare le tue piante da solo o se ti stai procurando l'erba al di fuori dei canali legali, opta per una varietà con un rapporto CBD/THC di almeno 1:1 o addirittura 2:1 o 3:1. In parole povere, un rapporto 1:1 significa che per ogni 1% di CBD ci sono 1% di THC.

Se è proprio l'effetto CBD che cerchi, vorrai un fiore con un contenuto di cannabidiolo superiore a quello del THC. I grandi impianti idroponici con 20% di THC sono ovviamente sconsigliati.

Tipi di effetto

Esistono tre principali famiglie di fiori: sativa, indica e ruderalismeno comuni. A questa si aggiunge una quarta famiglia, oggi la più comune: ibridiUn incrocio tra varietà sativa e indica.

Ogni varietà ha un particolare tipo di effetto. Mentre le varietà indica forniscono effetti rilassanti e più corporeiLe sativa hanno un effetto energizzante ed euforico, più cerebrale. Queste ultime includono generalmente le varietà con il più alto contenuto di THC, mentre le indica hanno una maggiore quantità di CBD nella loro composizione.

Se la usi la sera dopo il lavoro o prima di andare a dormire, una varietà indica è più adatta. Se invece vuoi portare un po' di allegria alla festa dei vicini, una sativa è più adatta. Una varietà ibrida, invece, produce un risultato equilibrato di entrambi i tipi. 

Terpeni e aromi

I terpeni presenti nei fiori di CBD sono composti che determinano l'odore e il sapore della tua varietà. Ecco un elenco dei principali e delle loro funzioni per la tua erba:

  • Pinene: aroma di pino con note terrose.
  • Limonene: aroma fruttato e sapore dolce.
  • Caryophyllene: aroma legnoso con una nota speziata o di menta
  • Mircene: aroma speziato, pepato, a volte terroso. È il terpene più comune nei fiori di cannabis.
  • Linalolo: aroma floreale
  • Umulene: aroma legnoso con un sapore terroso.
terpeni presenti nella cannabis

Come consumare i fiori di CBD?

Puoi utilizzare i tuoi fiori di canapa ricchi di CBD in diversi modi:

Spruzzandoli

Non è una sorpresa il modello di consumo che consigliamo. Ricorda che con un vaporizzatore di cannabis, non inalare tabacco. I tuoi polmoni lo apprezzeranno. Infatti, molte persone vogliono usare il CBD per trattare un problema di salute e non per aggravarlo.

Inoltre, il Vaporizzazione del CBD è molto meglio della combustione in termini di conservazione di cannabinoidi e terpeni. Se vuoi provare tutti gli effetti e il gusto della tua erba, senza la nausea del tabacco, il vaping è quello che fa per te. 

Come fai a sapere se il tuo spray all'erba secca è finito?

Fumando

Questo è ancora oggi il metodo più comunemente utilizzato. Una foglia, una sigaretta, un po' di erba e basta. Le persone si fanno le canne da quando esiste il mondo (o almeno da quando esiste la carta da rollare). È anche il modo più dannoso di consumare i fiori di canapa, ma questo lo sai già.

Ingerendoli

Se stai pensando di prendere una testa di erba così com'è e metterla in gola, la risposta è no: non produrrà gli effetti desiderati e non potrà essere molto buona. Per un verso non produrrà gli effetti desiderati, per un altro non potrà essere molto efficace. È invece necessario riscaldare il fiore di CBD per attivare completamente i suoi componenti.

Il modo migliore peringerire CBD è quello di cottura in una sostanza grassa burro, olio, latte, ecc. Assicurati di mantenere la temperatura abbastanza bassa da non bruciare la pianta. Una volta ben cotto, filtra il CBD rimanente e usa l'olio per mescolarlo ad altri alimenti. Puoi anche riscaldare i tuoi fiori in acqua e grasso per fare un infusione.

Consigli per il dosaggio del CBD 

Che tu sia un principiante o un utente esperto, prendere qualche precauzione non fa mai male. Segui questi 3 consigli sul dosaggio del CBD per ridurre al minimo i rischi:

1. Come per qualsiasi sostanza, si raccomanda sempre di cInizia con un fiore a basso contenuto di CBD. Da un lato, questo ti permette di vedere come reagisci alla pianta. D'altra parte, con il tempo si svilupperà una tolleranza al CBD. Di conseguenza, non otterrai gli stessi effetti con la stessa dose e dovrai aumentare la quantità o passare a una varietà più forte.

2. Opta per il vaping perché produce meno calore e ti permette di ottenere il massimo degli effetti e del gusto della tua erba. Al contrario, bruciare lo spinello brucia parte dei cannabinoidiCiò significa che è necessario utilizzare una quantità maggiore di CBD per ottenere l'effetto desiderato. La vaporizzazione è anche un modo rapido per sentire gli effettiCiò è in contrasto con l'ingestione, che richiede molto più tempo e perde parte dei principi attivi durante il passaggio attraverso l'apparato digerente. Questo si chiama biodisponibilità CBD.

3. Le persone con un peso corporeo più elevato potrebbero aver bisogno di una dose maggiore di CBD per ottenere tutti i benefici del CBD. Pertanto, dovresti regola il dosaggio in base alla tua massa corporea. Un peso leggero inizierà con una varietà a basso contenuto di CBD.

DOMANDE FREQUENTI

Il fiore di CBD è legale in Francia?

Prima autorizzato, poi vietato da una decisione del Consiglio di Stato, il fiore di CBD è ora di nuovo legale poiché la Francia ha ricevuto l'ordine di allinearsi alle politiche europee a favore del CBD. Per essere commercializzato legalmente, il fiore di CBD non deve contenere più di 0,2% di THC.

Il CBD ti fa sballare?

Il CBD è un composto non psicotropo e quindi non sballarti. I fiori di CBD da banco contengono tracce di THC, il componente principale responsabile dello sballo.

Il CBD può comparire nei test antidroga?

No, Il CBD non viene rilevato in un test antidroga poiché non è questo l'obiettivo che si vuole raggiungere. Tuttavia, i prodotti a base di CBD possono contenere THC, che potrebbe risultare nel test. È quindi possibile non superare un test antidroga dopo aver consumato prodotti a base di CBD.

Il CBD crea dipendenza?

Gli studi condotti non hanno riscontrato un effetto di dipendenza fisica dal consumo di CBD. Il corpo non sembra abituarsi e quindi non ti porta ad aumentare la dose o la frequenza.

Articoli simili