Spruzzatore Pax 3

199 €

Codice promozionale -10% : VENDITA-CANNAVAPOS-10

Il Pax 3 è l'ultima versione dei leggendari vaporizzatori portatili Pax Labs. Come i due modelli precedenti, ha un design moderno, un formato ultra-compatto e discreto e produce un vapore di alta qualità.

Lo stile minimalista, l'elevata efficienza di estrazione e alcuni sorprendenti miglioramenti tecnologici (come il sensore labiale sul bocchino) che conosciamo dal vaporizzatore Pax 2 sono stati ulteriormente migliorati.

Il Pax 3 offre un riscaldamento ancora più rapido, la notifica tramite vibrazione, la vaporizzazione a doppio uso (fiori secchi e concentrati) e il controllo totale dei parametri di inalazione tramite un'applicazione per smartphone.


Specifiche tecniche del vaporizzatore portatile Pax 3

  • Produttore: Laboratori Pax
  • Dimensioni: 9,8 x 3,1 x 2,2 cm
  • Materiali: Acciaio inossidabile, alluminio anodizzato, silicone, termoplastica
  • Sistema di riscaldamento: a conduzione
  • Elemento riscaldante : Acciaio inossidabile
  • Tempo di riscaldamento: 15 secondi
  • Intervallo di temperatura: 130°C - 215°C
  • Controllo della temperatura: preimpostato / applicazione per smartphone
  • Feedback aptico
  • Batteria: agli ioni di litio
  • Caricabatterie: USB
  • Spegnimento automatico: la modalità Sleep rileva se il Pax è inattivo.
  • Compatibile con erbe e concentrati
  • Garanzia: 10 anni.

Contenuto della scatola

Kit di base

  • 1 Pax 3
  • 1 punta piatta
  • 1 punta estesa
  • 1 coperchio del forno standard
  • 1 caricatore USB
  • 1 kit di manutenzione.

Kit completo (Basic + Kit)

  • 1 coperchio da forno per mezza ciotola
  • 1 inserto per concentrati
  • 1 strumento multifunzione
  • 3 griglie di ricambio.

Differenza Pax 2 vs Pax 3

Ogni nuova generazione di Pax porta con sé nuove funzionalità e aggiornamenti. Ecco un elenco dei miglioramenti esclusivi offerti dal vaporizzatore Pax 3:

  • 5 Modalità dinamiche Impostazioni aggiuntive per ottimizzare l'esperienza di vaping (modalità Standard, Boost, Efficienza, Aroma e Stealth).
  • Applicazione per smartphone Il Pax 3 è dotato di connettività Bluetooth per gestire le impostazioni di svapo direttamente dal tuo telefono.
  • Controllo preciso della temperatura Pax 2 e Pax 3 hanno 4 impostazioni di temperatura preimpostate, ma su Pax 3 puoi modificare queste temperature con un grado in più tramite l'applicazione per smartphone.
  • Tempo di riscaldamento ridotto Il Pax 3 impiega tra i 15 e i 30 secondi per raggiungere la temperatura selezionata, quasi la metà del tempo rispetto al Pax 2.
  • Tempo di ricarica ridotto Il Pax 2 impiega 90 minuti per ricaricarsi con il caricabatterie USB, circa la metà del tempo del Pax 2.
  • Notifiche Il Pax 3 aggiunge anche un feedback aptico, ovvero una vibrazione quando il dispositivo è pronto all'uso e quando passa in modalità standby. Il Pax 3 aggiunge anche un feedback aptico, ovvero una vibrazione quando il dispositivo è pronto per essere utilizzato e quando passa in modalità standby.
  • Fiore/concentrato a doppio uso La Pax 3 può spruzzare fiori e concentrati con l'apposito inserto, disponibile solo nel kit completo.
  • Finiture e coloriPax 2 e Pax 3 hanno lo stesso design interno, ma la finitura e la gamma di colori offerti non sono gli stessi.
  • Accessori Il kit completo Pax 3 offre accessori aggiuntivi che non sono disponibili per il vaporizzatore Pax 2 (inserto per i concentrati, coperchio per la mezza bottiglia, ecc.)
YouTube video

Scopri il vaporizzatore Pax 3

Per un vaporizzatore portatile e potente da usare anche in viaggio, affidati a Pax 3. L'ultimo nato della famosa e rinomata gamma di vaporizzatori Pax Labs, il Pax 3 vanta una maggiore durata della batteria e un sistema di riscaldamento di gran lunga superiore per una produzione di vapore ottimale. Con caratteristiche come feedback aptico e Controlli intuitiviLa Pax 3 si basa sui progressi fatti con la Pax 2 per offrire all'utente un'esperienza di fumo più personalizzata.

Disponibile in una serie di colori espressivi ed eleganti, tra cui oro, oro rosa, nero e argento, l'esterno in alluminio anodizzato altamente lucidato offre una maggiore durata e comfort. Con un applicazione mobile accoppiataIl Pax 3 ti permette di avere un maggiore controllo sulla tua sessione di svapo, offrendoti funzioni e impostazioni che non vengono scaricate sullo svapo stesso. Con la sua forma moderna ed ergonomica, unita alle sue caratteristiche e al suo design innovativi, il Pax 3 è L'irroratore compatto di oggi.

erba-spray-pax-3-di-paxlabs
Design elegante e uno dei formati più compatti in circolazione

Formato discreto e design elegante

Il Pax 3 è un must per tutti gli appassionati di vaping. In grado di entrare in qualsiasi tasca, sta anche discretamente nel palmo della mano. La Pax 3 è perfetta per un può essere utilizzato in viaggio e portato ovunque senza destare curiosità.

Uno dei notevoli miglioramenti estetici è la nuova scocca lucida. Il vaporizzatore Pax 3 ha un guscio esterno in alluminio anodizzato completamente opaco, che gli conferisce un aspetto più elegante e una presa migliore. Questa finitura opaca offre un'alternativa trendy a molti vaporizzatori presenti sul mercato e migliora ulteriormente il suo aspetto discreto.

Questo è probabilmente il vaporizzatore più piccolo ed esteticamente più gradevole che tu possa trovare.

Caratteristiche principali del vaporizzatore Pax 3

Lo spruzzatore intelligente per eccellenza

Il Pax 3 è un Irroratore per sessioni - Vaporizza le erbe grazie al calore diretto della camera delle erbe in metallo. Si consiglia di utilizzare l'intero contenuto della camera in una sola volta, durante un'unica sessione. Lo svantaggio principale del sistema a conduzione è che la camera tende a trattenere il calore, continuando così a consumare le erbe anche quando non si attinge direttamente. Questo comporta una minore efficienza di estrazione.

Tuttavia, il vaporizzatore Pax 3 ha introdotto alcune soluzioni che riducono significativamente questo problema e migliorano la qualità dell'inalazione. Queste soluzioni, già introdotte nel vaporizzatore Pax 2, includono controlli intelligenti e un Tecnologia di rilevamento delle labbra ("Tecnologia di rilevamento delle labbra"). Ad esempio, quando le labbra smettono di toccare il bocchino, la camera inizia a raffreddarsi lentamente, conservando così le erbe.

Quando tocchi di nuovo il bocchino con le labbra, la camera torna alla temperatura programmata. Un'altra soluzione al problema della generazione costante di calore è il controllo intelligente attraverso un accelerometro che rileva quando l'irroratore non è in uso (ad esempio quando lo metti sul tavolo) e abbassa automaticamente la temperatura.

Non appena rimetti il vaporizzatore in posizione, la temperatura torna rapidamente al livello impostato. Inoltre, il Pax 3 si riscalda e si raffredda molto più rapidamente Il Pax 3 ha un unico pulsante, nascosto sotto il bocchino, che si attiva premendo la parte centrale del bocchino. Il Pax 3 ha un solo pulsante, nascosto sotto il bocchino, che si attiva premendo la parte centrale del bocchino.

Infine, il tempo di riscaldamento del Pax 3 è il tempo di riscaldamento del Pax 3.uno dei più corti esistenti Conta su circa 15 secondi solo per raggiungere la temperatura desiderata.

Il pax 3 ha un'applicazione per smartphone
Applicazione Pax 3

Applicazione per smartphone

L'applicazione mobile del vaporizzatore Pax 3 ti permette di personalizzare la tua sessione senza dover toccare il dispositivo stesso. Disponibile sul sito Solo dispositivi AndroidUtilizzando l'app, puoi impostare direttamente il Pax 3 su una temperatura specifica, cambiare il colore dello schermo LED e persino bloccare il dispositivo per evitare che si accenda accidentalmente. L'utilizzo di questa applicazione è anche totalmente volontarioCosì potrai ottenere il massimo dal tuo Pax 3 anche se le applicazioni per smartphone non sono il tuo forte.

Nota bene: dal 2019 Apple ha limitato le app di vaping sull'App Store. Gli utenti iOS dovranno passare attraverso la Web App Pax.

Controllo preciso della temperatura

L'introduzione di un controllo della temperatura al grado più vicino e modalità dinamiche sono alcuni dei cambiamenti più significativi della Pax 3 rispetto al suo predecessore. Ora puoi personalizzare le sequenze di riscaldamento e la velocità del tuo svapo per usarlo quando vuoi una breve sessione in solitaria o una sessione più intensa con un aroma aggiunto. Tre mini-giochi e una modalità party.

Modalità dinamiche

Il Pax 3 offre anche una serie di modalità per tutti i tipi di utenti. Questi sono :

  • Modalità standard Bilancia la produzione di vapore e la conservazione dell'aroma.
  • Modalità Boost Aumenta la produzione di vapore senza sacrificare la temperatura di riscaldamento preferita.
  • Modalità efficienza Il calore viene aumentato gradualmente per ottenere diversi sapori e densità di vapore.
  • Modalità aroma Il dispositivo si riscalda solo quando l'utente inala, in modo da non perdere l'aroma dell'erba.
  • Modalità Stealth L'unità si riscalda e si raffredda rapidamente per non sprecare erba.
il-pax-3-e-il-caricatore
Caricabatterie Pax 3

Batteria a lunga durata

Anche la batteria è stata migliorata. Il Pax 3 ha un'autonomia maggiore rispetto al Pax 2 e un tempo di ricarica più breve. La capacità della batteria ha è aumentato di circa 20 %Ciò significa che quando è completamente carica, garantisce quasi che la batteria non si danneggi. due ore di spruzzatura continua.

Si tratta di un risultato eccezionale, soprattutto per un dispositivo di queste dimensioni. Anche il processo di caricamento è molto più veloce: ci vogliono solo 90 minutiIl Pax 3 è dotato di un comodo caricatore a induzione. Il Pax 3 è dotato di un pratico caricatore a induzione: non c'è bisogno di collegare i cavi, basta posizionare il vaporizzatore sul caricatore.

Doppio uso di fiori e concentrati

Acquistando il Kit Completo Pax 3, riceverai un inserto per concentrati che ti permette di passare dalle erbe ai concentrati a tuo piacimento.

manutenzione di pax 3
Inserto per concentrati

Garanzia di 10 anni di Pax Labs

Uno dei vantaggi più notevoli del Pax 3 è la garanzia di 10 anni del produttore. È la più lunga garanzia offerta per un vaporizzatore elettronico portatile, garantendoti la massima tranquillità sul tuo investimento.

Altri accessori Pax 3

Esistono due kit per il vaporizzatore Pax 3, quello base e quello completo. Entrambi includono due bocchini, uno piatto e uno lungo, che secondo noi è più pratico. La camera di riscaldamento è piuttosto grande (capacità di circa 0,35 g) e deve essere riempita completamente per una migliore vaporizzazione. Con il pacchetto Completo, avrai a disposizione accessori aggiuntivi come il coperchio per mezza ciotola che riduce le dimensioni del forno della metà.

Come si usa il vaporizzatore Pax 3?

1. Preparare le erbe

La Pax 3 è stata progettata per essere utilizzata sia con erbe secche che con concentrati. Per ottenere un riscaldamento più uniforme e, in definitiva, un vapore di ottima qualità, è meglio macinare l'erba il più fine possibile. Questo permette di riscaldare l'erba in modo uniforme e di evitare la formazione di buchi d'aria nella camera.

2. Caricare il forno

Caricare il forno del vaporizzatore Pax 3 è semplice come qualsiasi altra cosa sia stata fatta prima. Dopo aver scelto tra i due bocchini in dotazione, devi riempire la camera di riscaldamento.

Tira il bocchino del vaporizzatore per esporre la camera e riempirla. È importante confezionare bene le erbe secche per ottenere un'esperienza ottimale.

Per chi è interessato al micro-dosaggio, o semplicemente per chi preferisce sessioni più leggere, c'è anche un coperchio a mezza ciotola per mantenere le erbe compatte in queste circostanze.

3. Spegni il dispositivo

A questo punto ti sei goduto la prima di molte sessioni senza problemi con il Pax 3. Si consiglia di spegnere il dispositivo una volta terminata la sessione per evitare che si surriscaldi o inizi a bruciare l'attrezzatura. Puoi farlo tenendo premuto il pulsante sul bocchino che spegnerà i LED, indicando che il dispositivo si è spento.

Non sarà comunque un problema se ti dimentichi di farlo. Il Pax 3 ha una funzione di sospensione che si attiva dopo 3 minuti di inattività per risparmiare sia l'hardware che la batteria.

4. Pulizia

La pulizia e la manutenzione del vaporizzatore Pax 3 sono essenziali per farlo funzionare al meglio. Si tratta di un processo semplice che non dovrebbe richiedere molto tempo, ma che dovrebbe essere eseguito regolarmente.

Soprattutto, la camera deve essere pulita e liberata da tutti i residui delle sessioni precedenti prima di iniziare quella successiva. Di norma, è sufficiente spazzolarla dopo ogni utilizzo. Per farlo, apri la camera e raschia tutte le erbe secche dal forno con lo strumento di caricamento. Puoi anche utilizzare dei bastoncini di cotone imbevuti di liquido isopropilico per rimuovere gli ultimi residui.

Il Pax 3 rispetto agli altri vaporizzatori tascabili

Come abbiamo visto, il Pax 3 è probabilmente il vaporizzatore portatile più compatto in circolazione. Se la portabilità è uno dei tuoi criteri principali, devi ovviamente prendere in considerazione il Pax 3. Tuttavia, non è l'unico dispositivo ad essere performante e facile da trasportare. Infatti, se confronti la Pax 3 su altri aspetti altrettanto importanti, come ad esempio la qualità del vapore, scoprirai che alcuni modelli fanno meglio.

Confrontiamo quindi il Pax 3 con i vaporizzatori portatili più diffusi. Escludiamo il Mighty +, che non è proprio quello che si definisce un vaporizzatore tascabile.

Pax 3 o DaVinci IQC / IQ2?

IQ, IQC e IQ2 di DaVinci sono sicuramente i dispositivi più simili ai Pax. Sono tutti vaporizzatori di fascia alta, piuttosto "hi-tech", con riscaldamento a conduzione, un design molto curato e naturalmente un formato ultracompatto. Tutte le caratteristiche del Pax 3 in breve.

  • Dimensioni del Pax 3: 9,8 x 3,1 x 2,2 cm
  • Dimensioni di DaVinci IQ2: 9,2 x 4,5 x 2,5 cm

Per quanto riguarda la qualità del vapore, la IQ2 è superiore alla Pax 3. Il percorso del vapore del DaVinci è più lungo, il che permette al vapore di raffreddarsi prima di raggiungere le labbra. D'altra parte, il forno appena sotto il bocchino del Pax 3 produce un vapore più caldo. D'altra parte, il nuovo IQ2 è dotato di un regolatore del flusso d'aria che ti permette di fare grandi nuvole quando è completamente aperto, cosa che difficilmente riuscirai a fare con il vaporizzatore Pax 3.

In termini di tecnologia, l'IQ2 non ha nulla da invidiare al Pax 3. Dispone di una propria applicazione Bluetooth e di una nuovissima funzione di calcolo del dosaggio, molto utile se vuoi tenere traccia del tuo consumo di CBD, ad esempio.

Per il resto, entrambi i vaporizzatori offrono più o meno gli stessi accessori, sono molto facili da mantenere e costano quasi lo stesso.

Pax 3 o Crafty +?

Anche il Crafty + di Storz & Bickel è un punto di riferimento per i vaporizzatori tascabili. Spesso viene definito come un Mighty ma più piccolo. Infatti, le prestazioni di estrazione del vapore sono pari a quelle della leggendaria Mighty. Forse non è compatto come il vaporizzatore Pax 3 (dimensioni: 11 x 5,7 x 3,3 cm), ma la sua qualità di vapore è nettamente superiore, grazie al riscaldamento ibrido (convezione/conduzione) e all'unità di raffreddamento più sofisticata.

Sebbene il Crafty+ non sia ricco di funzioni come il Pax 3 o l'IQ2, anch'esso dispone di un'applicazione per smartphone. Tuttavia, la durata della batteria è molto inferiore rispetto a quella del Pax 3. Se vuoi portare la tua vapo ovunque e godertela per tutto il giorno, la Pax 3 potrebbe essere più adatta.

Pax 3 o Firefly 2+?

Il Firefly 2+ è di un livello completamente diverso. Non è il vaporizzatore più facile a cui abituarsi, ma una volta imparato a usarlo, è difficile liberarsene. È un po' più lungo del Pax 3 (dimensioni: 13 x 3,6 x 2,4 cm) ma è comunque facilmente trasportabile.

Ciò che rende Firefly 2+ così speciale è la sua tecnologia di riscaldamento istantaneo a convezione 100%, che lo rende uno dei pochi apparecchi con "vapore su richiesta". Raggiunge la temperatura desiderata in soli 5 secondi e può quindi essere utilizzato in qualsiasi momento. La qualità del vapore della Firefly 2+ è sempre considerata la migliore, almeno dal punto di vista del gusto. È anche molto adatto a chi desidera grandi nuvole di vapore.

La durata della batteria non è incredibile, ma ha il vantaggio di avere una batteria rimovibile, in modo da poterne avere una seconda con te quando sei in viaggio. Il funzionamento dell'FF2+ è piuttosto elementare, ma anch'esso dispone di un'applicazione per smartphone per regolare le varie impostazioni di base. Viene fornito con pochi accessori e costa un po' di più del vaporizzatore Pax 3, ma pensiamo che la differenza di prezzo sia perfettamente giustificata.

Conclusione

Se sei alla ricerca di un vaporizzatore elegante e discreto, semplice da usare e incredibilmente potente, probabilmente non c'è scelta migliore del Pax 3. Grazie alle sue ottime prestazioni e alle dimensioni tascabili, questo vapo è estremamente versatile e ti permette di personalizzare ogni aspetto della tua sessione con la sua app per smartphone.

Detto questo, il Pax 3 inizia a sembrare un po' datato e, a differenza della concorrenza, Pax Labs non ha ancora rilasciato una nuova versione del Pax. In un momento in cui Storz & Bickel e DaVinci stanno rilasciando diversi nuovi vapori e Firefly Vapor sta correggendo i piccoli difetti del Firefly 2 per ottenere quello che, secondo noi, è il miglior vaporizzatore portatile sul mercato, Pax Labs sembra essere in attesa del suo nuovo Pax. Ma forse non per molto tempo ancora? In effetti, le voci parlano di un possibile avvicinamento di Pax 4... Da continuare!


Ti piacerà anche


Recensioni dei clienti

Nathan

26/05/2022

Un'esperienza eccellente. Ho avuto il pax 2 e comprerò il 4 se mai uscirà!

Amélie V.

09/03/2022

Bene. Ci vuole un po' di tempo per abituarsi a usarlo

Stef

17/02/2022

eccellente per le sue dimensioni, il pax 3 fa bene il suo lavoro, avrei preferito che la confezione base fosse dotata di un attrezzo per imballare bene il forno, altrimenti per me è 5/5.