Guida completa alla pulizia del tuo Mighty

intervista a mayy

Il Potente è uno dei vaporizzatori che offre un'eccellente qualità del vapore e sapori raffinati e dettagliati. Tuttavia, anche se si esegue una rapida pulizia della ciotola dopo ogni sessione, è necessario mantenere il dispositivo eseguendo una pulizia più approfondita almeno una volta ogni tanto (soprattutto quando il sapore inizia a deteriorarsi un po') per continuare a godere del suo pieno potenziale.

Ecco una guida completa su come pulire il tuo Mighty (funziona anche con il Flacone spray Mighty+)

Quali sono i segnali che indicano che è arrivato il momento di fare una pulizia profonda del tuo Mighty?

La risposta a questa domanda varia ovviamente da un utente all'altro, in funzione soprattutto della frequenza delle sessioni.

Si consiglia di effettuare una pulizia completa ogni 30 sessioni circa, ma puoi anche affidarti alle tue sensazioni: quando laflusso d'aria (Se il flusso d'aria sembra più stretto del solito, se il sapore è alterato o se non riesci più a pulire bene il setaccio quando pulisci la ciotola, è sicuramente arrivato il momento di fare un piccolo lifting al tuo Mighty.

Ecco come fare:

1- Raccogli i materiali necessari

Avrai bisogno di :

  • Alcool isopropilico (almeno 90%, per garantire una buona pulizia e ridurre i residui). 
  • Boccioli di cotone.
  • Un tupperware o una piccola ciotola abbastanza profonda da contenere l'unità di raffreddamento.
  • La spazzola fornita nella confezione di S&B

[Nota: per questa pulizia si presuppone che tu abbia eseguito una pulizia della ciotola dopo l'ultima sessione e che la ciotola sia vuota].

2- Smonta il tuo Potente

  • Inizia a rimuovere l'unità di raffreddamento (svitandola). Una volta fatto questo, stacca il bocchino tirandolo da un lato e poi dall'altro fino a farlo uscire. Una volta rimosso, usa il multiutensile fornito con il tuo Mighty per rimuovere la piccola guarnizione blu che è esposta.
  • Quindi, procedi con lo smontaggio del blocco del tappoQuesta è la parte con l'ologramma sotto, dove normalmente si trova il bocchino. Per rimuoverlo, è sufficiente sganciare la piccola chiusura di sicurezza, quindi tirare (delicatamente!) avanti e indietro fino a farlo uscire. Posizionalo separatamente, non c'è bisogno di pulirlo.
  • Tutto quello che devi fare è separare le due parti dell'unità di raffreddamento aprendo il piccolo meccanismo di fissaggio che si trova proprio accanto all'unità di raffreddamento. blocco del tappo. Infine, usa il multiutensile per rimuovere delicatamente le guarnizioni blu e la piccola griglia sul fondo.
Manutenzione di Mighty, bagno di alcol

3- Vai alla pulizia

Posiziona le parti dell'unità di raffreddamento (ad eccezione del serratura a cappuccio e le giunture blu) nel contenitore precedentemente riempito di alcol isopropilico, e lasciali in ammollo per un tempo compreso tra i 5 e i 10 minuti a seconda delle condizioni (evita comunque di andare oltre).

Una volta fatto questo, estrai le parti e sciacquale accuratamente con acqua calda. Se ci sono ancora tracce di sporco in alcuni punti difficili da raggiungere, usa un vecchio spazzolino da denti, un panno morbido imbevuto di alcol e spinto con un piccolo cacciavite (con calma!) o un cotton fioc imbevuto di alcol per finire il lavoro. Non dimenticare di risciacquare bene se necessario. Ora devi solo aspettare che le parti si asciughino completamente.

Nel frattempo, passa alla pulizia delle guarnizioni. Per evitare di aggredirli troppo immergendoli nell'alcol (cosa che potrebbe accorciarne la vita), è meglio metterli su un foglio di carta assorbente e pulirli con un altro foglio imbevuto di alcol, oppure con un vecchio spazzolino da denti imbevuto di alcol. Anche in questo caso, è importante risciacquare bene con acqua. Poi asciugati con un nuovo foglio di carta assorbente.

Infine, mettilo in forno. Per pulire il forno, capovolgi il Mighty e strofina l'interno della ciotola e l'area circostante con un bastoncino di cotone imbevuto di alcol isopropilico (fai attenzione a "strizzare" un po' il bastoncino: evita di saturarlo troppo di alcol, perché il liquido non deve entrare nel circuito di riscaldamento, in quanto potrebbe danneggiarlo).

Il forno di Mighty

Se non è troppo sporca, c'è un'altra possibilità: accendi il tuo Mighty e passa un bastoncino di cotone asciutto nella vaschetta a testa in giù. Il calore aiuterà le particelle a sciogliersi.

ATTENZIONE: ovviamente non pulire MAI l'interno della boccia con l'alcol mentre è accesa!

Non è consigliabile rimuovere la griglia sul fondo per evitare di danneggiarla togliendola e rimettendola, ma la maggior parte delle volte rimane pulita, quindi non dovrebbe essere un problema. Se ha davvero bisogno di una buona pulizia, fallo pure, ma evita di farlo troppo spesso...

4- Riassemblare e (eventualmente) eseguire un " burnoff "

Una volta che tutte le parti sono completamente asciutte, puoi riassemblare l'unità di raffreddamento (seguendo l'ordine inverso dei passaggi presentati nella prima fase di questa guida) ed ecco che il tuo Mighty è pronto a funzionare di nuovo al meglio!

Tuttavia, se non sei sicuro di aver risciacquato a sufficienza e temi che rimangano tracce di alcol, puoi eseguire un'analisi del contenuto di alcol. burnoff Si tratta di un ciclo di riscaldamento di sicurezza per rimuovere eventuali residui di alcol dal vaporizzatore. Basta accendere il tuo Mighty, impostare la temperatura al massimo e lasciarlo riscaldare per qualche secondo.

Speriamo che questa guida sia stata utile. Ricorda che dedicare un minuto alla fine di ogni sessione per fare una buona pulizia della ciotola e una rapida pulizia della griglia tra la ciotola e l'unità di raffreddamento ritarderà la necessità di una pulizia completa e preserverà le qualità del tuo Mighty più a lungo! Un'ultima cosa: utilizzando le capsule di caricamento si evita anche di intasare la vaschetta 😉 !

Trova la nostra guida completa su manutenzione delle irroratrici.

Articoli simili